skip to Main Content

Fondoprofessioni: Avviso 01/24 per Piani formativi monoaziendali

  • News

Il 14 febbraio scade la prima finestra temporale per la presentazione dei piani formativi monoaziendali finanziati da Fondoprofessioni con l’avviso n. 01/2024. I fondi messi a disposizione finanziano la formazione continua dei dipendenti degli studi professionali/aziende collegate aderenti, rispondendo ai differenti fabbisogni di sviluppo delle competenze e della competitività. Gli ambiti coperti per quest’anno sono la digitalizzazione, l’economia verde, il marketing, la parità di genere, l’innovazione, l’internazionalizzazione, l’inclusione, la responsabilità sociale e la sostenibilità ESG.

Fondoprofessioni, il Fondo paritetico interprofessionale nazionale per la formazione continua negli studi professionali e nelle aziende collegate, ha pubblicato l’avviso n. 01/2024 con cui intende finanziare piani formativi monoaziendali. I fondi messi a disposizione finanziano la formazione continua dei dipendenti degli studi professionali/aziende collegate aderenti, rispondendo ai differenti fabbisogni di sviluppo delle competenze e della competitività, anche in considerazione delle evoluzioni del comparto professionale e del mercato del lavoro.

Caratteristiche dell’Avviso
Fondoprofessioni, attraverso l’Avviso monoaziendale, finanzia piani formativi realizzati dall’Ente attuatore in base alle specifiche esigenze del singolo Studio/Azienda Proponente. I piani formativi finanziati dal presente Avviso dovranno riguardare esclusivamente uno o più dei seguenti ambiti:
• Digitalizzazione e innovazione tecnologica;
• Innovazione organizzativa, di servizio e di processo;
• Economia verde e salvaguardia ambientale;
• Sviluppo dell’internazionalizzazione;
• Tecniche e azioni di marketing;
• Responsabilità sociale d’impresa/Sostenibilità ESG;
• Cultura aziendale di parità di genere;
• Cultura aziendale di inclusione.

Attività previste per la definizione di obiettivi, valutazione degli apprendimenti, attestazione e rilevazione
Con l’introduzione dei costi standard, che semplificano l’attività di rendicontazione, Fondoprofessioni intende dedicare una crescente attenzione agli output prodotti dalla formazione sugli Studi/Aziende e sui relativi dipendenti. Attraverso l’Avviso vengono finanziati piani formativi che prevedano la definizione di obiettivi di apprendimento misurabili, la valutazione degli apprendimenti acquisiti e l’attestazione finale, come di seguito specificato.
Fase 1: Definizione degli obiettivi di apprendimento

Fase 2: Valutazione finale del conseguimento degli obiettivi di apprendimento

Fase 3: Attestazione trasparente e spendibile degli apprendimenti acquisiti

Fase 4: Rilevazioni a campione sui risultati ed effetti della formazione

Parametri del finanziamento
Il contributo per ogni singolo piano formativo sarà al massimo di Euro 20.000,00. Ogni singolo progetto prevede una durata da 8 h a 40 h, con almeno 4 e non oltre 20 allievi in formazione.

Destinatari
I piani formativi sono rivolti unicamente agli Studi/Aziende aderenti a Fondoprofessioni, attraverso la destinazione del contributo di cui all’art. 12 della legge n. 160/1975, così come modificato dall’art. 25 della legge quadro n. 845/1978 e s.m.i., che abbiano provveduto all’iscrizione prima della presentazione del piano formativo. Per maggiori informazioni sulla modalità di iscrizione a Fondoprofessioni si consulti la sezione “Come aderire” del sito www.fondoprofessioni.it

Enti proponenti
L’Ente proponente è il singolo Studio/Azienda che abbia aderito al Fondo prima della presentazione del piano formativo, il quale rappresenta il fabbisogno dei propri dipendenti a una struttura accreditata al Fondo, detta Ente attuatore, per la realizzazione delle attività. Pertanto, in questo Avviso, l’Ente proponente coincide con l’Ente beneficiario del piano formativo. Ogni singolo Ente proponente può avere un solo piano formativo approvato sul presente Avviso

Presentazione dei piani formativi
L’Ente attuatore, per conto dell’Ente proponente, dovrà trasmettere il piano formativo, allegando la prevista documentazione, tramite la piattaforma informatica di Fondoprofessioni, nel rispetto delle
seguenti tempistiche:
• 1° Sportello: da lunedì 15/01/2024 a mercoledì 14/02/2024 (ore 17);
• 2° Sportello: da lunedì 16/09/2024 a mercoledì 16/10/2024 (ore 17).

Esiti dei piani formativi
Le graduatorie delineate in seguito alla valutazione saranno sottoposte al C.d.A. del Fondo, che delibererà gli esiti dei piani formativi entro le seguenti date:
• 1° Sportello: mercoledì 20/03/2024;
• 2° Sportello: mercoledì 20/11/2024

A parità di punteggio di più piani valutati positivamente e in caso di contestuale saturazione risorse, il Fondo si riserva di ammettere a finanziamento le domande secondo l’ordine cronologico di presentazione.

 

Non accontentarti: rimani aggiornato e seguito come una grande impresa con il supporto professionale di #CapitalAdvisory 

Scrivi via mail segreteria@capitaladvisory.net oppure chiamaci al numero +39 06 8088554 

 

Back To Top