skip to Main Content

Holding: quale veste giuridica?

  • News

La Holding è stata spesso una soluzione strategica per diversi motivi e scelta soprattutto da gruppi societari o da generazioni di famiglie imprenditori.

Le soluzioni dipendono dal fine che l’imprenditore intende realizzare tramite la costituzione della Holding, ed è per questo che è estremamente importante individuare la corretta forma giuridica e quindi scegliere tra Srl, Spa, Società Semplice o Trust.

Le tipologie di Holding sopra menzionate sono tutte ugualmente valide ma in genere viene utilizzata di frequente la Srl per una ottimizzazione fiscale, ma non sempre questa soluzione risulta essere quella ideale.

Infatti, se guardiamo ai costi di gestione o se il fine è la pianificazione e tutela patrimoniale potrebbe essere più idoneo scegliere la forma della Società Semplice (s.s.) che garantisce l’impignorabilità delle quote in possesso dei soci della società di persone o in caso di Trust.

Stesso considerazioni si possono fare se invece il fine è la tutela del passaggio generazionale, dove il trust rappresenta la soluzione più solida, sempre che lo stesso sia utilizzato in presenza di tutti i requisiti e non solo per “mero schermo”.

E’ importante dunque fare un’attenta analisi ed individuare la più precisa scelta strategica da adottare che non può e non deve tener conto unicamente dell’aspetto fiscale, ma anche degli aspetti gestionali, di tutela del patrimonio e passaggio generazionale.  

 

Back To Top